Disegno dal vero

Durante il corso del biennio si sperimentano le tecniche grafiche tradizionali, grafite, sanguigna, carboncino, china, pastelli, con un richiamo allo studio del disegno nella storia dell’arte. Nella copia dal vero del biennio vengono fornite le basi fondamentali per l’apprendimento delle tecniche tradizionali della rappresentazione. Il disegno dal vero della modella vivente è il punto conclusivo di un percorso sulla rappresentazione della realtà che passa nel biennio attraverso il tema dei solidi geometrici, dei particolari anatomici di calchi in gesso e dello studio su proporzioni e composizione per giungere al disegno anatomico dello scheletro. Nelle fasi di approfondimento della forma lo studente elabora un segno personale e riconoscibile.